Archivio per categoria

Aprile 30, 2022

Rammendare. Il lavoro sociale e educativo come leva per lo sviluppo
Patrizia Luongo presenta le tesi principali su come valorizzare il lavoro sociale in un contesto comunitario contenute nel libro Rammendare. Il lavoro sociale e educativo come leva per lo sviluppo di cui è autrice con Andrea Morniroli e Marco Rossi Doria.
Patrizia Luongo presenta le tesi principali su come valorizzare il lavoro sociale in un contesto comunitario contenute nel libro Rammendare. Il lavoro sociale e educativo come leva per lo sviluppo di cui è autrice con Andrea Morniroli e Marco Rossi Doria.
I numeri del ricalcolo delle pensioni per la flessibilità in uscita*
Nicola Salerno in tema di pensionamento flessibile confronta la soluzione che prevede il ricalcolo integrale del contributivo e quella che corregge solo la parte retributiva della pensione e avanza anche una propria proposta.
Nicola Salerno in tema di pensionamento flessibile confronta la soluzione che prevede il ricalcolo integrale del contributivo e quella che corregge solo la parte retributiva della pensione e avanza anche una propria proposta.
Guai ai piccoli
Annalisa Cicerchia basandosi sul recente Rapporto sul Benessere Equo e Sostenibile dell’Istat documenta il crescente stato di disagio dei giovani, dovuto all’aggravarsi di vecchi problemi e al manifestarsi di nuovi.
Annalisa Cicerchia basandosi sul recente Rapporto sul Benessere Equo e Sostenibile dell’Istat documenta il crescente stato di disagio dei giovani, dovuto all’aggravarsi di vecchi problemi e al manifestarsi di nuovi.
News sulla delega fiscale
Ruggero Paladini riconduce le difficoltà incontrate dalla delega fiscale alla contraddizione interna a diverse forze di governo tra favore per la tassazione uniforme dei redditi da capitale e avversione all’innalzamento di alcune aliquote necessaria per realizzare quella uniformità.
Ruggero Paladini riconduce le difficoltà incontrate dalla delega fiscale alla contraddizione interna a diverse forze di governo tra favore per la tassazione uniforme dei redditi da capitale e avversione all’innalzamento di alcune aliquote necessaria per realizzare quella uniformità.
Un salario minimo anche per l’Italia? Spunti di riflessione dall’esperienza comparata
Emanuele Menegatti interviene nel dibattito sul salario minimo legale dando conto delle esperienze di Svezia, Germania e Regno Unito e indicando cosa può trarsi da esse per il miglior disegno di quella misura nel nostro paese.
Emanuele Menegatti interviene nel dibattito sul salario minimo legale dando conto delle esperienze di Svezia, Germania e Regno Unito e indicando cosa può trarsi da esse per il miglior disegno di quella misura nel nostro paese.
Riformare il sistema di long-term care. La proposta del Patto per un nuovo welfare per la non autosufficienza
Costanzo Ranci e Giovanni Lamura tenendo conto anche dell’impatto della pandemia e del PNRR e basandosi sulle proposte del Patto per un nuovo welfare per la non autosufficienza indicano le priorità della urgente riforma del long term care.
Costanzo Ranci e Giovanni Lamura tenendo conto anche dell’impatto della pandemia e del PNRR e basandosi sulle proposte del Patto per un nuovo welfare per la non autosufficienza indicano le priorità della urgente riforma del long term care.
Rischio climatico, crisi del gas e riforma del fiscal compact: evitare mosse controproducenti
Pia Saraceno riflette sull’impatto che la guerra ucraina sta avendo e potrà avere sul processo di decarbonizzazione delle economie europee, sulle scelte che pone in materia di energia e sulle possibili ricadute sulla riforma delle regole fiscali europee.
Pia Saraceno riflette sull’impatto che la guerra ucraina sta avendo e potrà avere sul processo di decarbonizzazione delle economie europee, sulle scelte che pone in materia di energia e sulle possibili ricadute sulla riforma delle regole fiscali europee.
Guerra in Ucraina e transizione ecologica in Europa
Questo numero del Menabò si apre con il contributo di Michele Grillo che, riflettendo sul rapporto tra guerra ucraina e transizione ecologica, sostiene che la dipendenza dal gas russo mina non solo il cambiamento ecologico ma la stessa costruzione europea e rende necessario procedere verso l’unione politica.
Questo numero del Menabò si apre con il contributo di Michele Grillo che, riflettendo sul rapporto tra guerra ucraina e transizione ecologica, sostiene che la dipendenza dal gas russo mina non solo il cambiamento ecologico ma la stessa costruzione europea e rende necessario procedere verso l’unione politica.

Menabò

ULTIME EDIZIONI

Menabò n. 177/2022

31 Luglio 2022

Menabò n.176/2022

18 Luglio 2022

Menabò n. 175/2022

4 Luglio 2022

Menabò n.174/2022

14 Giugno 2022

Menabò n.173/2022

30 Maggio 2022

Menabò n. 172/2022

19 Maggio 2022

multimedia

ULTIMO VIDEO

Recovery Plans in Europa: dalle parole ai fatti

Aggiornamenti

SEGUICI SUI SOCIAL

da seguire

EVENTI ed appuntamenti

1 Settembre 2022
XV Conferenza Espanet 2022
presenza
segnalazione

Menù di navigazione